Il tempo è sicurezza

Lignatur stabilisce nuovi standard in merito alla protezione antincendio. Come prima e unica azienda, Lignatur presenta una valutazione tecnica europea in cui viene definito il rilevamento della sezione residua per gli elementi standard e acustici. In questo modo può essere rilevata la resistenza al fuoco in base all’Eurocode 5 (EN 1995-1-2).

Resistenza al fuoco, comportamento al fuoco

Con il corrispondente dimensionamento dei componenti, gli elementi LIGNATUR raggiungono resistenze al fuoco fino alla classe REI90, conformemente all’Applicazione antincendio VKF N. 15421 e a ETA-11 / 0137. Qui il loro comportamento in caso d’incendio secondo EN 13501-1 è classificato con D-s1, d0 (normalmente infiammabile, quasi nessuno sviluppo di fumo, nessuno sgocciolamento).

Requisiti di resistenza al fuoco

Sulla base di molteplici progetti e concetti già verificati in passato, la protezione antincendio per edifici multipiano in legno si può estendere ad edifici con quota pavimento oltre i 22 m. Questo concetto vale oggi in tutta Europa.

Nello schema a sinistra potete vedere quali sono in Svizzera (CH) i requisiti delle solette intermedie con compartimenti antincendio per gli edifici abitativi, scolastici e gli uffici.

  1. casa unifamiliare
  2. edifici di altezza ridotta (altezza complessiva max. 11 m)
  3. edifici di altezza media (altezza complessiva max. 30 m)
  4. grattacieli con impianto antincendio (altezza complessiva max. 100 m)

La Germania (DE) stabilisce i requisiti di protezione antincendio nei regolamenti edilizi regionali. Nella loro direttiva modello (M-HFH-HolzR) ­vengono riportati ulteriori requisiti più specifici per componenti altamente infiammabili che vengono impiegati in edifici multipiano in legno. L’impiego di legno e di materiali lignei in edifici di classe GK5 non è previsto dal diritto edilizio ma viene spesso concesso mediante la presentazione di concetti di protezione antincendio specifici per il tipo d’immobile e l’implementazione di misure compensative. Lo schema illustra le ­classi di fabbricati definite in Germania.

  • GK1 fabbricato indipendente, estradosso del pavimento del piano più alto (P.F.) ≤ 7m, unità d’uso (NE) ≤ 400m2
  • GK2 fabbricato non indipendente, P.F. ≤ 7m, NE ≤ 400m2
  • GK3 altri edifici con un P.F. ≤ 7m, NE ≤ 400m2
  • GK4 P.F. ≤ 13m, NE ≤ 400m2