Avanti di diverse lunghezze

Grandi luci, locali senza sostegni, tetti molto sporgenti: i nostri ingegneri rendono possibile l'impossibile. Gli elementi ­Lignatur convincono grazie al comportamento portante ­molto rigido e alle straordinarie proprietà statiche, con un peso specifico ridotto e un'altezza minima. Si possono collegare facilmente in una lastra statica, dispongono della valutazione tecnica europea e sono certificati CE.

Prova statica

Gli elementi LIGNATUR sono provvisti del marchio CE e possono essere calcolati in base all’omologazione tecnica europea ETA-11 / 0137, alla normativa europea e alle norme nazionali. La verifica precisa degli elementi per travi a una o a più campate si limita ai controlli del momento flettente, del taglio e delle deformazioni. 

Predimensionamento / Valori caratteristici

Per un semplice predimensionamento degli elementi LIGNATUR in funzione della deformazione, utilizzate i diagrammi nel LIGNATUR-WORKBOOK.

I valori caratteristici degli elementi sono riportati nelle tabelle del LIGNATUR-WORKBOOK, oppure contattate il nostro team che vi aiuterà a effettuare i calcoli.

Appoggi

In genere gli elementi LIGNATUR possono essere combinati con tutti i materiali di costruzione in commercio. Se non potete appoggiare gli elementi direttamente sulla parete, sono disponibili una grande varietà di possibili dettagli dell’appoggio. Alcuni di questi sono raffigurati a sinistra. Per i dettagli dell’appoggio deve essere eseguito il controllo statico. Nelle seguenti tabelle si trovano i valori caratteristici di diversi tipi di appoggi LIGNATUR.

Travi

Dimensionate i travi in funzione della deformazione w = l / 450 servendovi del diagramma nel LIGNATUR-WORKBOOK. Ci vedete anche come potete collegare semplicemente una trave in legno lamellare mediante una piastra in acciaio e viti a tutto filetto o viti a filetto parziale.

Controventatura

Per realizzare una piastra controventante sono possibili diverse soluzioni: nastro forato, pannello OSB, spinotti o chiavette LIGNATUR.

Saremo lieti di aiutarvi nel dimensionamento della piastra controventante. Prima di effettua - re il dimensionamento è necessario chiarire i seguenti punti:

  • scelta del modello
  • carichi orizzontali dovuti a vento, stabilizzazione ed eventuale sisma
  • tipo e posizione dell'applicazione dei carichi